Tagliando dell’auto: quando farlo e perché

Per tutti i possessori di autovetture, il tagliando dell’auto è un momento cruciale, che avviene nel momento in cui abbiamo bisogno di migliorare le prestazioni della nostra macchina, di assicurarci che sia tutto a norma e che possiamo muoverci in strada in sicurezza.

Confusa da molti con la revisione, il tagliando è in realtà qualcosa di diverso. La revisione è un controllo obbligatorio e richiesto dalla legge, riguarda tutta l’autovettura (carrozzeria inclusa), si effettua in un periodo preciso dell’anno e dopo aver superato un certo numero di km e consiste in una vera e propria messa in sicurezza della vettura: se la vostra macchina supera la revisione, vuol dire che è in buono stato, tutto funziona come dovrebbe ed è, quindi, a norma di legge. La revisione è legalmente obbligatoria, quindi, non è detto che la si passi con facilità e in caso di esito negativo deve essere necessariamente ripetuta. L’esito della revisione deve essere, poi, notificato sul vostro libretto di circolazione.

Il tagliando dell’auto, invece, consiste in una serie di controlli consigliati dalla propria casa automobilistica, da effettuare su tutto il veicolo “interno” (e quindi non sulla carrozzeria), così da garantire uno standard e avere l’autovettura sempre alle stesse prestazioni, anche dopo diversi anni di utilizzo. Consigliati, quindi, non obbligatori. Effettuare il tagliando, tuttavia, è sempre consigliato, così da sapere sempre in che stato si trova la vostra autovettura ed evitare, quindi, fastidiosi guasti nel corso degli anni.

Il tagliando dell’auto, quindi, consiste in un’analisi approfondita dello stato della vostra vettura: controllo generale dell’autovettura, controllo e rabbocco eventuale dei fluidi (olio, acqua, radiatore, freni, lavavetri, antighiaccio, ecc.), controllo ed eventuale sostituzione dei filtri, controllo pneumatici e di tutta la struttura interna dell’auto (marmitta, ammortizzatori, sospensioni, freni, ecc.). Un check up completo, insomma, suggerito dalle case di produzione, ma che vi consigliamo di fare anche noi.